Artrosi e artrite

L’artrosi e l’artrite sono due patologie reumatiche che interessano entrambe le articolazioni ma che si distinguono per eziologia.
artrosi-e-artrite

Artrosi e artrite sono patologie reumatiche che interessano entrambe le articolazioni e che sono caratterizzate da dolore, rigidità e limitazione nei movimenti delle articolazioni colpite.

Si tratta, tuttavia, di due malattie ben distinte che si differenziano in diversi punti. Primi tra tutti, la natura della patologia e l’età dei soggetti colpiti:

  • l’artrite (artrite reumatoide in particolare AR) è una patologia infiammatoria cronica di origine autoimmune che può svilupparsi in soggetti di ogni età, anche nei bambini;
  • mentre l’artrosi è una malattia degenerativa che insorge soprattutto dopo i 50 anni.

L’artrite si manifesta con infiammazione articolare caratterizzata da gonfiore, tumefazione, arrossamento, rigidità, aumento della temperatura nell’area colpita e dolori, che comportano anche la perdita della capacità motoria delle articolazioni interessate.

L‘artrosi, a differenza dell’artrite, non è una malattia infiammatoriama una forma degenerativa cronica. Colpisce soprattutto le persone più avanti con gli anni perché è connessa all’usura delle articolazioni.

Tra le malattie articolari, l’artrite e l’artrosi interessano il 16% degli italiani. La prevalenza delle malattie reumatiche è in aumento anche a causa dell’innalzamento dell’età media della popolazione.

In merito alla cura, in entrambe le patologie, oltre alle cure farmacologiche, la dieta e l’attività fisica adeguata possono essere molto utili per rallentare i danni articolari e mantenere la capacità di movimento.

Sei un operatore della salute?

ULTIME NOTIZIE