Mantenimento del microbiota

La dieta amido resistente consente il mantenimento del microbiota intestinale, esercitando un effetto benefico sulla flora batterica intestinale.
Mantenimento-del-microbiota

L’amido resistente è un tipo di amido che favorisce la depurazione, migliora il transito intestinale e contrasta l’accumulo di grasso a livello addominale.

Ha anche un effetto benefico sulla flora intestinale o microbiota, dal momento che rappresenta un ottimo nutrimento per i “batteri buoni”, indispensabili per mantenersi in forma e in salute. Non solo non fa accumulare peso, ma aiuta addirittura a ridurlo. Si comporta in pratica come le fibre.

Si tratta di una frazione dell’amido presente anche nella pasta e nel pane, detta appunto resistente, che non viene totalmente assimilata e per questo non fa ingrassare.

Mangiare alimenti che sono ricchi di amido resistente consente innanzitutto di rallentare la trasformazione dei carboidrati in glucosio: questo significa che si riduce sensibilmente il potere ingrassante di pasta e pane.

È sempre importante seguire le precise indicazioni del nutrizionista qualora vi sia la possibilità di cominciare una dieta a base di amido resistente.

Sei un operatore della salute?

ULTIME NOTIZIE