Fabbisogni nutrizionali nella fisiologia speciale

I fabbisogni nutrizionali individuali variano notevolmente in base alla condizione fisiopatologica e per questo devono essere valutati da un professionista.
fabbisogni-nutrizionali-nella-fisiologia-speciale

Ogni individuo ha esigenze nutrizionali uniche e definite dalla propria composizione corporea, dal livello di attività fisica quotidiana e dal tipo di lavoro svolto. Ad esempio, un paziente ospedalizzato ha delle esigenze nutrizionali ben differenti rispetto a un individuo che svolge attività fisica quotidiana.

Ugualmente, una donna in gravidanza ha dei fabbisogni diversi a seconda del mese di gestazione che sta affrontando e, a seguito del parto, tali esigenze saranno diverse da quelle dell’età gestazionale.

Per ogni condizione fisiopatologica, dunque, si riscontrano dei bisogni diversi che devono essere attentamente valutati dalla figura medica di riferimento.

Dietologo, biologo nutrizionista e dietista sono le figure professionali che possono proporre un piano alimentare che meglio si adatti alle esigenze dell’individuo garantendo la salute e il benessere del soggetto anche nelle fasi più delicate della vita.

Sei un operatore della salute?
Parliamo di ...
ULTIME NOTIZIE