Psoriasi

La psoriasi è una patologia infiammatoria, cronica e non trasmissibile, che colpisce la pelle e/o le unghie e le articolazioni.
psoriasi

La psoriasi è una patologia infiammatoria, cronica e non trasmissibile, che colpisce la pelle e/o le unghie e le articolazioni. È caratterizzata da un aumento della proliferazione cellulare epidermica e si manifesta per lo più con placche eritemato-squamose (ispessimenti cutanei arrossati e desquamati), localizzate principalmente ai gomiti e alle ginocchia, all’area lombosacrale, al cuoio capelluto e alle regioni palmo-plantari (mani e piedi).

Segni e sintomi

Le lesioni cutanee sono localizzate o generalizzate, per lo più simmetriche, e causano prurito, bruciore e dolore.

Diagnosi

La diagnosi avviene principalmente sulla base degli aspetti clinici e in caso di dubbio è possibile ricorrere a ulteriori indagini per escludere altre patologie.

La psoriasi può avere quadri clinici di gravità variabile (da un numero esiguo di lesioni cutanee fino all’interessamento di tutta la superficie corporea).

Eziologia

Si tratta di una malattia multifattoriale, vale a dire una condizione patologica cui contribuiscono fattori genetici, ambientali e immunologici. Il ruolo del sistema immunitario come causa della psoriasi è uno dei temi principali della ricerca. Sebbene vi sia l’ipotesi che la psoriasi possa essere una malattia autoimmune, non è stato ancora definito un autoantigene che potrebbe essere responsabile.
La psoriasi può anche essere innescata da trigger (fattori scatenanti), esterni e interni, quali:

  • traumi della pelle (graffi, abrasioni, scottature),
  • infezioni,
  • stress,
  • fumo,
  • obesità
  • alcuni farmaci.

Epidemiologia

Colpisce persone di tutte le età – anche se interessa principalmente gli adulti – e in tutti i Paesi.

Trattamento

Ad oggi, non esistono ancora percorsi di cura omogenei e il trattamento è basato fondamentalmente sul controllo dei sintomi.

La scelta del trattamento avviene sulla base di fattori legati a:

  • gravità,
  • caratteristiche dei pazienti,
  • sicurezza dei trattamenti disponibili,
  • costi diretti e indiretti per la cura.
Sei un operatore della salute?
Condividi su :
ULTIME NOTIZIE
  • obesita_pelle
    Obesità e pelle
    L’obesità è coinvolta nella patogenesi di alcune malattie infiammatorie croniche della pelle e la perdita di peso potrebbe migliorarne il decorso
  • Psoriasi, bene la cheto
    Psoriasi, bene la cheto
    La dieta chetogenica a bassissimo contenuto calorico (VLCKD) ha dimostrato effetti significativi nel ridurre i processi infiammatori nella psoriasi