Glomerulonefrite cronica con protenuria

La glomerunefrite cronica è una malattia di natura infiammatoria bilaterale che coinvolge i glomeruli di entrambi i reni.
glomerulonefrite-cronica-con-protenuria

La glomerunefrite cronica è una malattia di natura infiammatoria bilaterale che coinvolge i glomeruli di entrambi i reni. I glomeruli sono dei “grappoli o gomitoli” di microscopici vasi sanguigni renali dotati di piccoli pori che filtrano il sangue. A causa del processo infiammatorio che colpisce i reni, le maglie dei setacci renali si allargano e sfuggono componenti del sangue normalmente trattenute. Come conseguenza, proteine e globuli rossi si ritrovano in quantità eccessive nelle urine (proteinuria) determinando edema tissutale, ipertensione arteriosa, anemia, debolezza, osteoporosi. Inoltre, la concentrazione dei lipidi nel sangue è elevata così come quella nelle urine.

Alimentazione

La dieta adeguata è:

  • Normocalorica o lievemente ipercalorica;
  • Iposodica, finchè è presente protenuria;
  • Ipofosforica;
  • Normoproteica o leggermente iperproteica, in relazione ai valori di creatininemia;
  • Povera di colesterolo e acidi grassi saturi;
  • Pasti frazionati con porzioni sotto la norma.

Alimenti sconsigliati

  • Cibi in salamoia,
  • frattaglie,
  • insaccati,
  • inscatolati,
  • formaggi,
  • uova,
  • pesci e carni particolarmente grassi,
  • legumi,
  • frutta secca,
  • bevande alcoliche,
  • snack,
  • dolci con creme.
Sei un operatore della salute?