Nutrire la lucidità

La colazione con i carboidrati
nutrire la lucidità

Nutrire il coraggio di fare scelte rischiose? Sì, si può.

Sappiamo che la composizione dei macronutrienti modula gli aminoacidi plasmatici, precursori dei neurotrasmettitori. Quindi gli aminoacidi possono influenzare le funzioni e le decisioni cerebrali.

È stato dimostrato che il neurotrasmettitore serotonina regola non solo l’assunzione di cibo, ma anche le decisioni economiche.

Un gruppo di studio ha indagato gli effetti della manipolazione acuta della nutrizione, inducendo la fluttuazione del triptofano plasmatico, precursore della serotonina, sulla funzione cerebrale. Ne ha, quindi, valutato l’effetto sulle decisioni rischiose.

Lo studio

I ricercatori hanno somministrato ai partecipanti colazioni che differivano nei rapporti carboidrati / proteine per testare i cambiamenti nel processo decisionale rischioso, monitorando le dinamiche metaboliche e neurali.

Così, i ricercatori hanno identificato che una colazione ad alto contenuto di carboidrati / proteine ha aumentato il rapporto plasmatico triptofano / LNAA (grandi amminoacidi neutri) correlato ai cambiamenti della propensione al rischio individuale.

Le differenze individuali nella  massa grassa del corpo hanno fatto la differenza sugli effetti delle fluttuazioni di triptofano / LNAA e sui cambiamenti della propensione al rischio.

Utilizzando la risonanza magnetica funzionale, i ricercatori hanno identificato l’attivazione nel lobulo parietale durante l’elaborazione del rischio, le cui attività

  1. erano sensibili alla fluttuazione del triptofano / LNAA;
  2. sono state modulate dalla massa grassa dell’individuo;
  3. hanno predetto i cambiamenti della propensione al rischio nel processo decisionale.

Significato clinico

I risultati di questo studio forniscono prove interessanti in merito a una modulazione personalizzata guidata dalla nutrizione sulle decisioni rischiose e sui suoi meccanismi metabolici e neurali.


Bigliografia : Lu Liu , Sergio Oroz Artigas, Anja Ulrich et al.

mar 23 marzo 2021
Condividi su :
VEDI ANCHE
Abbasso treonina e triptofanoTreonina e triptofano: meglio assumerne pochi?
Una dieta a basso contenuto, ma non priva, di treonina e triptofano riduce il rischio di obesità e diabete di tipo 2.
mar 30 giugno 2020
Mangiare prima, non in frettaMangiare prima, non in fretta!
Spostare in avanti i tempi di assunzione di alimenti è associato a rischio cardiometabolico, comportamenti obesogenici e perdita di peso ridotta.
gio 15 ottobre 2020
Parliamo di ...
  • Biochimica e fisiologia della nutrizione
    Biochimica e fisiologia della nutrizione
    La biochimica e la fisiologia studiano le reazioni chimiche e il funzionamento degli organismi viventi.
  • Struttura e reazioni del corpo umano_web
    Struttura e reazioni del corpo umano
    Il corpo umano ha una struttura ben definita e le sue componenti sono in costante equilibrio, grazie a continue reazioni chimiche che avvengono al suo...
  • L'alimentazione e la nutrizione
    L’alimentazione e la nutrizione
    Alimentazione e nutrizione sono concetti complementari; hanno lo scopo di mantenere lo stato di salute, svolgendo un ruolo di prevenzione.
  • Proteine
    Proteine
    Le proteine sono composte da aminoacidi; la qualità proteica dipende dalla digeribilità e dalla presenza di aminoacidi essenziali, non sintetizzabili....
  • La composizione corporea
    La composizione corporea
    La composizione corporea è correlata allo stato nutrizionale e la sua valutazione è necessaria per progettare interventi dietetici efficaci.