Migliorare la qualità della vita dei pazienti con disfagia

Un approccio dietetico e nutrizionale

La disfagia è classificata nella categoria “sintomi e segni che coinvolgono l’apparato digerente e l’addome” nella Classificazione Internazionale delle Malattie (ICD-10, codice R13). È definita come un’ostruzione nella regione della faringe, dello sterno o dello xifoide a causa dell’ostruzione del passaggio del cibo dalla bocca allo stomaco o al cardias, ed è diventata una delle cause più importanti che compromettono l’adeguato apporto di energia e sostanze nutritive. Un approccio dietetico e nutrizionale ottimale gioca un ruolo cruciale nella gestione della disfagia. L’obiettivo principale di tale approccio è garantire un’alimentazione sicura e sufficiente per prevenire la malnutrizione e le complicazioni associate alla disfagia.

Lo studio

Per stabilire un protocollo d’azione per un approccio dietetico e nutrizionale efficace nei pazienti con disfagia basato sulle evidenze scientifiche esistenti, i ricercatori hanno condotto una revisione della letteratura scientifica sull’approccio dietetico-nutrizionale alla disfagia.

L’approccio dietetico e nutrizionale nei pazienti con disfagia richiede un approccio multidisciplinare e personalizzato ed è essenziale per migliorare la qualità della vita dei pazienti con disfagia. Attraverso l’implementazione di un protocollo d’azione basato sull’evidenza, è possibile garantire la prevenzione dell’aspirazione e la deglutizione sicura e la modifica della consistenza dei diversi alimenti (promuovendo così un adeguato apporto di nutrienti e liquidi per evitare malnutrizione e disidratazione).

Significato clinico

Una gestione adeguata e protocollizzata, dal punto di vista dietetico e nutrizionale, può avere un impatto significativo sulla qualità della vita dei pazienti, migliorandone il benessere e prevenendo le complicanze associate a questa condizione.

 

Bigliografia : María Del Carmen Lozano-Estevan, Liliana Guadalupe González-Rodríguez, Esther Cuadrado-Soto et al.

mar 11 giugno 2024
Condividi su :
VEDI ANCHE
Migliorare la qualità della vita dei pazienti con disfagia
Un approccio dietetico e nutrizionale multidisciplinare e personalizzato può migliorare la qualità della vita nei pazienti disfagici
mar 11 giugno 2024
gestione-disfagiaGestione e riabilitazione della disfagia
La strategia comprende una dieta adattata per la deglutizione, un aggiustamento compensatorio della postura e un miglioramento nutrizionale
mar 30 gennaio 2024
Parliamo di ...
  • disordini-della-deglutizione
    Disordini della deglutizione
    I disordini della deglutizione si verificano quando è compromessa la funzionalità dell'apparato deglutitorio.
  • disfagia
    Disfagia
    Il termine disfagia comprende qualsiasi disagio nel deglutire e qualsiasi disfunzione di una o più fasi della deglutizione.