Dieta e movimento a braccetto

Salvate i muscoli!
nutrizione-attivita-fisica

I benefici della riduzione del peso per i disturbi muscoloscheletrici sono ben conosciuti. La diminuzione della massa muscolare dopo una notevole riduzione del peso può ridurre la resistenza muscolare e, di conseguenza, le prestazioni fisiche. Tuttavia, solo un numero limitato di studi hanno esaminato i cambiamenti nella massa muscolare e nella forza nel contesto di programmi di riduzione del peso.

Lo studio

Lo ha fatto un gruppo di ricercatori coreani analizzando un totale di 24 uomini con obesità (indice di massa corporea (BMI): 29,2 ± 2,6; età: 52,4 ± 10,0 anni) che hanno partecipato ad un programma di riduzione del peso di 12 settimane che ha attuato restrizioni caloriche. Ogni partecipante è stato sottoposto a valutazioni di peso corporeo (scala digitale), composizione corporea e resistenza muscolare dell’estremità superiore e inferiore (con un dinamometro) prima e dopo la dieta.

Il trattamento dietetico ha dato riduzioni significative del 10,5% del peso e del 6,1% della massa muscolare dell’estremità inferiore. Allo stesso modo, la forza muscolare dell’estremità inferiore  è stata significativamente ridotta (la coppia di picco isometrica di 60° è diminuita del 10% e la coppia massima di isocinetica 60° / s è diminuita del 9,4%); tuttavia, il livello di forza muscolare dell’estremità inferiore non è cambiato significativamente (aumentato di + 1,2% e + 1,4%). La diminuzione della forza muscolare era correlata, ma non dipendeva interamente dalla diminuzione della massa muscolare.

Sebbene la resistenza a handgrip non sia significativamente differente (-2,2%), il livello normalizzato del peso di questo parametro è significativamente migliorato (+ 9,1%). Inoltre, sono stati osservati diminuzione della percentuale di massa grassa del corpo intero e l’aumento della percentuale di indice di massa muscolare.

Significato clinico

L’esercizio fisico dopo la riduzione del peso indotta dalla dieta permette di riacquistare la massa muscolare e la forza e migliorare la forza muscolare dell’estremità inferiore rispetto al nuovo peso corporeo conquistato.

Bigliografia :
Fonti :

lun 29 maggio 2017
VEDI ANCHE
Anziano e dieta sanaAnziani: perdere peso e mantenere i muscoli
Obesità e perdita di massa muscolare sono due problematiche frequenti nell'anziano.
lun 27 aprile 2015
prevenzione-cardiovascolare-800x461Attività fisica: può cambiare il metabolismo basale?
Definito come “adattamento metabolico”, la riduzione della spesa energetica associata alla pratica regolare dell’attività fisica può rappresentare un ...
lun 19 maggio 2014
Parliamo di ...
  • il-metabolismo-energetico
    Il metabolismo energetico
    Il metabolismo energetico è l’insieme di reazioni chimiche che consentono l’utilizzo dei nutrienti come fonte di energia per l’organismo.