Cibi e cistifellea: quali ne promuovono la funzione?

Particolari categorie di cibo sembrano stimolare la motilità e lo svuotamento dell’organo, promuovendo così la digestione dei grassi. Nuove evidenze da studio inglese.

Esistono particolari categorie di cibi in grado di promuovere la funzione della cistifellea?

La risposta apparentemente affermativa giunge dai ricercatori dell’Università di Nottingham i quali hanno potuto dimostrare che particolari macro-elementi sono in grado di stimolare la motilità e lo svuotamento dell’organo, un evento fondamentale per la corretta digestione dei grassi in risposta all’alimentazione.

L’ipotesi, infatti, è che specifici ingredienti siano in grado di stimolare la contrazione della cistifellea nella fase post-prandiale, favorendo così il rilascio della bile.

Per testare questo il team medico ha inizialmente misurato in un gruppo di individui sani le variazioni di volume dell’organo attraverso risonanza magnetica in risposta all’assunzione di differenti ingredienti come caffè, latte, tè oppure altri composti attivi come curcumina o inibitore di proteasi di patata.

Una volta identificati i grassi come elemento capace di provocare la più marcata variazione del volume dell’organo, i ricercatori hanno quindi condotto uno studio meccanicistico per stabilire la dose risposta della colecistochinina, un ormone prodotto dal duodeno in risposta all’assunzione di grassi e capace di indurre il rilascio della bile da parte della cistifellea.

In questo modo gli autori hanno potuto dimostrare che la percentuale massima di svuotamento della cistifellea correlava con il rilascio della colecistochinina. Secondo gli autori, la conoscenza di strategie alimentari in grado di promuovere il rilascio della bile da parte della cistifellea potrebbe facilitare la messa a punto di protocolli terapeutici integranti farmaci e, appunto, alimentari oppure basati principalmente sull’utilizzo di cibi in combinazione con gli stanoli vegetali o altri prodotti sterolici.

Bigliografia :

Fonti :

gio 14 novembre 2013
VEDI ANCHE
Parliamo di …