|

IL FABBISOGNO NUTRIZIONALE


LARN - Livelli di Assunzione Raccomandati di Energia e Nutrienti della Popolazione Italiana

Per i LARN si utilizza il 'valore di riferimento per la popolazione', cioè quella quantità di nutriente che secondo il concetto espresso dagli esperti FAO/OMS nel 1988 può essere considerata come capace di soddisfare i bisogni reali del singolo individuo e garantire adeguate riserve corporee del medesimo.

I valori delle raccomandazioni non rappresentano un limite minimo al di sotto del quale esiste un reale rischio di malnutrizione, nè rappresentano un livello ottimale di assunzione; piuttosto rappresentano un livello di sicurezza valido per l'intera popolazione o per gruppi di essa e non per individui singoli.


I LARN mirano essenzialmente a:


  • proteggere l'intera popolazione dal rischio di carenze nutrizionali;
  • fornire elementi utili per valutare l'adeguatezza nutrizionale della dieta media della popolazione o di gruppi di essa rispetto ai valori proposti;
  • pianificare la politica degli approvvigionamenti alimentari nazionali, nonchè l'alimentazione di comunità. Le quantità raccomandate, anche se si riferiscono a valori per persona per giorno, non debbono essere necessariamente assunte ogni giorno, ma rappresentano una media dei consumi per un certo periodo di tempo. Le raccomandazioni si riferiscono ad individui in buona salute e non possono essere applicate a soggetti con necessità specifiche derivanti da malattie, particolari terapie o diete speciali. Per comporre una dieta corretta ed adeguata allo stato nutrizionale individuale premere il tasto la dietoterapia.