Chetogenica migliora la qualità della vita nei pazienti oncologici

Risultati di una survey online
Chetogenica migliora la qualità della vita nei pazienti oncologici

Numerosi studi preclinici in diversi modelli animali di cancro hanno esaminato l’effetto delle diete chetogeniche (KD) sulla crescita del cancro (in modelli sperimentali), ma non sono disponibili grandi studi randomizzati controllati o studi prospettici di coorte sui pazienti oncologici.

Le prove a sostegno dell’uso delle KD in aggiunta alla tradizionale terapia del cancro provengono principalmente da aneddoti e casi clinici.

I primi studi clinici di KD in pazienti con glioblastoma hanno rivelato una buona compliance e un possibile effetto antitumorale. Tuttavia, le opzioni di una terapia metabolica come la KD non fanno ancora parte dello standard di cura nei pazienti oncologici.

Però, molti malati di cancro hanno iniziato ad attuare da soli una dieta KD o LC (low-charb, a basso intake di carboidrati).

Lo studio

Uno studio austriaco ha raccolto informazioni, tramite un questionario online, su come i malati di cancro attuano una dieta KD o LC, su quali risorse fanno affidamento, se percepiscono benefici dalla dieta sulla qualità della vita (QoL), e quali fattori influenzano la fattibilità e l’aderenza alla dieta.

Hanno reclutato i partecipanti tramite piattaforme di social media, forum e medici cooperanti.  Ai partecipanti allo studio è stato chiesto di compilare un questionario online. Il questionario era diviso in quattro parti e conteneva un totale di 64 domande. Le domande erano focalizzate sullo stato di salute del partecipante, sul tipo di cancro, sul tempo trascorso dalla diagnosi e sul regime di trattamento. Inoltre, le domande riguardavano il supporto sociale, l’estensione della consulenza professionale, le preferenze alimentari e la qualità di vita.

Nel 73,4% dei partecipanti, il tumore non aveva formato metastasi al momento della diagnosi iniziale. L’ottantasette per cento aveva subito un intervento chirurgico nel corso del trattamento del cancro. Il tipo di tumore più frequente era il cancro al seno, seguito dal cancro della cervice uterina, dal cancro alla prostata, dal cancro del colon-retto e dal melanoma.

Il 59% dei partecipanti allo studio ha dichiarato di aver seguito una KD durante la terapia del cancro, il 21% ha seguito una dieta a basso contenuto di carboidrati/alto contenuto di grassi (LC/HF) e il 12% ha seguito una dieta a basso indice glicemico (LOGI).

Il sessantanove percento ha riportato un miglioramento della qualità della vita grazie alla dieta. Quasi la metà dei partecipanti allo studio ha ottenuto le informazioni iniziali sulle diete KD e LC da Internet.

I ricercatori hanno rilevato una correlazione significativa tra la perdita di peso dopo l’implementazione di una KD e l’entità del sovrappeso.

Nel complesso, il 67% dei partecipanti ha trovato “facile” l’adesione a lungo termine alla dieta e il 10,6% l’ha descritta come “molto facile”. I partecipanti a cui piacciono i cibi grassi tendevano a percepire la dieta come più facile da seguire.

La dieta KD o LC ha migliorato la QoL auto-riferita in più di due terzi dei partecipanti allo studio. 

Significato clinico

La KD ha avuto un effetto normalizzante sul peso corporeo. La maggior parte dei partecipanti ha valutato la dieta come facile o molto facile da seguire a lungo termine.

Il divario tra il desiderio dei pazienti di una consulenza dietetica professionale e ciò che è offerto dagli operatori sanitari era importante. In futuro, dovrebbero essere compiuti sforzi per investire in esperti di nutrizione formati nella KD per supportare i malati di cancro.

Bigliografia : Julia Tulipan, Barbara Kofler

mar 21 settembre 2021
Condividi su :
VEDI ANCHE
chetogenica e composizione corporeaChetogenica migliora la composizione corporea
La dieta chetogenica combinata con un allenamento di resistenza ha effetti sulla massa e sulla composizione corporea in individui sani.
mar 2 marzo 2021
dieta dopo tumore al senoDieta dopo il tumore al seno
Diete chetogeniche migliorano qualità della vita, prestazioni fisiche, composizione corporea e salute metabolica delle donne con cancro al seno.
mar 20 aprile 2021
Parliamo di ...
  • nutrizione-e-cancro
    Nutrizione e cancro
    L’alimentazione può avere un importante ruolo nella prevenzione e nel trattamento dei tumori, rallentandone il decorso patologico.
  • Terapia funzionale in condizioni patologiche
    Terapia funzionale in condizioni patologiche
    La maggior parte delle patologie richiede una terapia dietetica mirata e una correzione dello stile di vita; la terapia deve essere personalizzata.
  • trattamento-chetogenico
    Trattamento chetogenico
    Il trattamento chetogenico si base sulla capacità del nostro organismo di utilizzare i corpi chetonici come fonte energetica alternativa, attraverso l...