Menopausa, attenzione alle curve

Meno seno, più sane
menopausa-massa-grassa

I depositi di grasso ectopico sono legati alla deregolamentazione dell’omeostasi energetica, che porta a malattie legate all’obesità e alla sindrome metabolica (SM). Nonostante i cambiamenti significativi nella composizione corporea nel corso della vita delle donne, si sa poco sul ruolo del tessuto adiposo mammario (BrAT) e sul suo possibile utilizzo come deposito di grasso ectopico nelle donne con diversi stati menopausali.

Lo studio

In questo studio trasversale, i ricercatori brasiliani hanno arruolato donne adulte sottoposte a mammografie di routine per eseguire l’anamnesi e l’esame fisico, la valutazione della composizione corporea, la valutazione semiautomatica dell’adiposità mammaria (BA) dalle mammografie e il prelievo di sangue a digiuno per l’analisi biochimica.

Hanno così incluso 101 partecipanti nell’analisi finale; il 76,2% era in menopausa e il 23,8% era in premenopausa.

Il BA era correlato positivamente con la glicemia a digiuno, l’emoglobina glicata, la valutazione del modello di omeostasi della resistenza all’insulina, l’indice di massa corporea, la circonferenza della vita, la percentuale di grasso corporeo, il grasso addominale viscerale e sottocutaneo quando aggiustato per l’età tra le donne in postmenopausa. Inoltre, il BA era un predittore indipendente di iperglicemia e sindrome metabolica.

Queste associazioni non erano presenti tra le donne in premenopausa.

Significato clinico

L’adiposità mammaria era correlata a diversi fattori avversi relativi alla composizione corporea e al metabolismo nelle donne in postmenopausa. I risultati suggeriscono che potrebbe esserci un ruolo endocrino rilevante del tessuto adiposo mammario durante la menopausa, i cui meccanismi sono ancora da chiarire, aprendo quindi prospettive di ricerca sull’argomento così come in ambito clinico.

 

Bigliografia : Barbara Limberger Nedel, Michelle Garcia Madure, Silvia Guaresi et al.

mar 9 aprile 2024
Condividi su :
VEDI ANCHE
donne_menopausaCon la menopausa il corpo cambia
Importante valutare la composizione corporea
mar 10 maggio 2016
donne_menop_dietaDonne, menopausa e dieta
L'assunzione adeguata di latticini o di calcio/vitamina D può proteggere contro i rischi di malattie cardiometaboliche in postmenopausa.
mar 29 marzo 2022
Parliamo di ...
  • menopausa
    Menopausa
    Durante la menopausa attraverso l'alimentazione e lo stile di vita è possibile migliorare la sintomatologia.
  • la-composizione-corporea
    La composizione corporea
    La composizione corporea è correlata allo stato nutrizionale e la sua valutazione è necessaria per progettare interventi dietetici efficaci.