Perdita di massa muscolare e infiammazione cronica

Infiammazione cronica e perdita di massa muscolare
Massa muscolare alleata di salute

Uno studio recentemente condotto, basato su filoni di ricerca già avviati da tempo e pubblicato su Cellular Physiology and Biochemistry, ha esaminato la correlazione tra CRP o proteina C reattiva, un marcatore di inflamm-aging e massa muscolare nelle persone anziane. La proteina C-reattiva (CRP) nel sangue può essere utilizzata come marcatore sia per l’infiammazione che per l’infezione nel corpo. I risultati dello studio, a cui hanno partecipato donne di età compresa tra 65 e 70 anni, mostrano una correlazione tra aumento dei livelli di CRP nel sangue e minore massa muscolare.

Il team di ricerca ha approfondito il modo in cui la CRP influenza il turnover e la funzione delle cellule muscolari esponendo, in un ambiente di laboratorio, le cellule muscolari isolate a CRP.

Gli esperimenti hanno mostrato che le cellule muscolari esposte a CRP si sono ridotte di dimensioni, una nuova scoperta che spiega il nesso causale tra elevati valori di CRP e riduzione della massa muscolare. I ricercatori sono stati anche in grado di mostrare esattamente come CRP influisce sulla dimensione delle cellule muscolari, cosa che non è mai stata fatta prima. Le loro scoperte mostrano che CRP influenza la sintesi proteica delle cellule muscolari, cioè la generazione di nuove proteine ​​che si verifica in tutte le cellule viventi.

La conoscenza del meccanismo che collega la graduale perdita di massa muscolare alla inflamm-aging, apre la strada a nuovi studi focalizzati su come contrastare la riduzione della massa muscolare controllando i livelli dei marcatori di infiammazione. La comprensione del meccanismo che spiega la connessione tra CPR e perdita di massa muscolare è di grande importanza sia per le misure preventive che per lo sviluppo di nuovi farmaci, ma è interessante notare che la inflamm-aging è un processo silenzioso e se riusciamo ad affrontarlo precocemente, possiamo posticipare lo sviluppo di diverse malattie croniche.

La metodologia Pneisystem ha come fulcro lo studio dei sistemi dello stress e lo spegnimento dell’infiammazione cellulare silente, vera sfida della medicina moderna.

 

Bigliografia :
Fonti :

mar 16 gennaio 2018
VEDI ANCHE
Proteine agli anzianiProteine del siero di latte negli anziani
La supplementazione di proteine del latte vaccino negli anziani ha effetti benefici sugli obiettivi nutrizionali
lun 21 settembre 2020
Ossa e muscoli al sicuroOssa e muscoli al sicuro
Le misure preventive sono raccomandate nei soggetti anziani e possono migliorare la salute muscoloscheletrica.
mar 9 luglio 2019
Parliamo di ...
  • fabbisogni-nell-età-senile
    Fabbisogni nell’età senile
    Gli anziani sono a forte rischio di malnutrizione; è importante valutare lo stato nutrizionale e seguire un’alimentazione che prevenga le carenze.
  • la-composizione-corporea
    La composizione corporea
    La composizione corporea è correlata allo stato nutrizionale e la sua valutazione è necessaria per progettare interventi dietetici efficaci.