Carenze di magnesio sottostimate

Gli studi sul magnesio sono ancora insufficienti.
Massa muscolare alleata di salute

Tuttavia, una scarsa assunzione con la dieta e bassi livelli di magnesio nel sangue sono stati associati con diabete di tipo 2, sindrome metabolica, aumento della proteina C-reattiva, ipertensione, vasculopatia aterosclerotica, morte cardiaca improvvisa, osteoporosi , emicrania, asma e cancro del colon. Quasi la metà (48%) della popolazione degli Stati Uniti consumava meno della quantità necessaria di magnesio dal cibo nel periodo 2005-2006, seppure con un aumento rispetto al 56% che si verificava nel 2001-2002.

 

I dati degli ultimi 30 anni indicano una risalita del rapporto calcio/magnesio assunto dagli alimenti a favore del calcio, negli adulti e negli anziani, escludendo l’assunzione di integratori di calcio. La prevalenza e l’incidenza di diabete di tipo 2 negli Stati Uniti sono in netto aumento tra il 1994 e il 2001 come il rapporto tra calcio e magnesio con l’assunzione di cibo è aumentato da <3.0 a> 3.0.

 

Secondo diversi gruppi di ricercatori americani, dunque, sono necessarie ulteriori ricerche approfondite riguardo le stime dell’intake alimentare di magnesio, rispetto a quello del calcio, per rivedere eventualmente i livelli d’assunzione raccomandati che attualmente sarebbero sottostimati, poiché i livelli di riferimento sono calcolati in campioni di popolazione apparentemente sani con un deficit d’assunzione di magnesio cronico.

Bigliografia :
Fonti :

lun 19 marzo 2012
VEDI ANCHE
Dieta_intermittenteIl magnesio e la pressione arteriosa
Una metanalisi
mar 12 settembre 2017
Mangia meglio mangia pastaChi mangia pasta mangia meglio!
Il consumo di pasta è collegato a una maggiore assunzione di nutrienti e a una migliore qualità della dieta
mar 1 settembre 2020
Parliamo di ...
  • minerali
    Minerali
    I sali minerali sono elementi inorganici distribuiti in tessuti differenti a seconda della funzione specifica; si distinguono in macro, micro e oligoe...