Sindrome metabolica e ipogonadismo

Uno studio randomizzato controllato
Sindrome metabolica e ipogonadismo

La sindrome metabolica è un fattore di rischio per diverse malattie. Tra queste, la relazione tra sindrome metabolica e ipogonadismo è ben nota.

Lo studio

Uno studio clinico randomizzato in aperto ha messo a confronto una dieta a basso contenuto di carboidrati e controlli, per tre mesi, in uomini ipogonadici con sindrome metabolica. I ricercatori hanno valutato le misurazioni antropometriche, i livelli sierici totali di testosterone e i sintomi dell’ipogonadismo, utilizzando i punteggi ADAM e AMS, oltre che la funzione sessuale utilizzando il punteggio IIEF-5.

Hanno partecipato allo studio 18 uomini. Al gruppo di controllo è stato chiesto di continuare a mangiare normalmente, ma ha ricevuto indicazioni sui modelli alimentari sani. Il gruppo a basso contenuto di carboidrati è stato incaricato da un nutrizionista, membro del gruppo di studio, di ridurre l’assunzione di carboidrati e aumentare l’assunzione di proteine ​​e grassi. La loro dieta non poteva contenere più del 25-30% di carboidrati al giorno, puntando a 20-30 g di carboidrati al giorno.

Le due diete avevano la stessa quantità di calorie.

Le misure antropometriche sono migliorate solo nel gruppo con la dieta a basso contenuto di carboidrati. Il gruppo di intervento ha avuto un aumento significativo del punteggio IIEF-5 e una significativa riduzione dei punteggi AMS e ADAM. L’aumento dei livelli sierici di testosterone totale è risultato significativo nel gruppo a basso contenuto di carboidrati rispetto al gruppo di controllo, così come il testosterone libero calcolato.

Significato clinico

Una dieta a basso contenuto di carboidrati può aumentare i livelli sierici di testosterone e migliorare la funzione erettile negli uomini ipogonadici con sindrome metabolica.

Bigliografia : Caio da Silva Schmitt, Carla Martins da Costa, José Carlos Stumpf Souto et al.

mar 14 febbraio 2023
Condividi su :
VEDI ANCHE
Chetogenica vince ipogonadismoChetogenica vince ipogonadismo
La dieta chetogenica può migliorare l'ipogonadismo metabolico e preservare la funzione delle cellule beta pancreatiche nei pazienti in sovrappeso e ob...
mer 28 ottobre 2020
chetogenica_duchenneChetogenica e testosterone, sorpresa!
Perché la dieta chetogenica aumenta il testosterone?
lun 5 febbraio 2018
Parliamo di ...
  • sovrappeso-e-obesità-nell-adulto
    Sovrappeso e obesità nell’adulto
    Sovrappeso e obesità sono condizioni patologiche multifattoriali; richiedono interventi di prevenzione e trattamento precoce.
  • l-anamnesi-alimentare
    L'anamnesi alimentare
    L’anamnesi alimentare analizza i consumi alimentari abituali del paziente, attraverso il diario alimentare o il recall delle 24-48 ore.
  • obesità e sindrome metabolica
    Obesità e sindrome metabolica
    La sindrome metabolica è una condizione patologica associata all’obesità, caratterizzata da adiposità viscerale, dislipidemia, iperglicemia e ipertens...