Quando misurare i chetoni?

Sia in caso di malattia che in caso di trattamento chetogenico
misura_chetoni

I corpi chetonici idrossibutirrato (BOHB) e acetone sono generati come sottoprodotto del processo di metabolismo dei grassi. Negli individui sani, i livelli di corpi chetonici sono ∼ 0,1 mM per BOHB e 1 parte per milione per l’acetone respiratorio (BrAce).

Questi livelli possono aumentare molto come conseguenza di un processo patologico o quando vengono indotti terapeuticamente per il trattamento della malattia. Ad esempio, l’aumento della concentrazione corporea di chetoni durante la perdita di peso è un’indicazione di un elevato metabolismo dei grassi.

La misurazione del corpo chetonico è relativamente poco costosa e può fornire approfondimenti metabolici per aiutare a guidare la gestione della malattia e ottimizzare la perdita di peso.

La revisione

Questa recente revisione della letteratura illustra i meccanismi metabolici e gli intervalli di concentrazione dei corpi chetonici.

Malattie come l’insufficienza cardiaca e la chetoacidosi possono influenzare l’apporto calorico e la gestione dei macronutrienti, che possono aumentare BOHB di 30 volte e BrAce di 1000 volte.

Altre malattie associate all’obesità, come la disfunzione cerebrale, il cancro e il diabete, possono causare disfunzioni quali l’incapacità di utilizzare il glucosio, l’eccessiva dipendenza dal glucosio o la scarsa segnalazione dell’insulina.

Ecco allora che l’aumento delle concentrazioni di corpi chetonici (p. es., chetosi nutrizionale) può migliorare queste condizioni forzando l’utilizzo dei corpi chetonici, al posto del glucosio, come carburante.

Durante la dieta chetogenica per la perdita di peso, il monitoraggio della concentrazione corporea dei chetoni può dimostrare la conformità al programma e può essere utilizzato per ottimizzare il piano di perdita di peso.

La chirurgia bariatrica

La chirurgia bariatrica viene esaminata come caso di studio per il monitoraggio di entrambi i tipi di chetosi. Prima della chirurgia bariatrica, la perdita di peso può ridurre le complicanze chirurgiche, i tempi dell’intervento e la durata della degenza ospedaliera. Dopo la chirurgia bariatrica, i pazienti vengono monitorati per garantire che mantengano benefici ottimali con il minimo danno, compreso che la perdita di peso sia prevalentemente dovuta ai componenti della massa grassa e il risparmio della massa magra.

Importante monitorare il loro stato idrico, i livelli di elettroliti, l’equilibrio acido-base e i parametri nutrizionali.

Un monitoraggio completo può trarre vantaggio dalla misurazione quantitativa dei corpi chetonici.

Significato clinico

Il ruolo dei corpi chetonici negli stati di chetosi patologica e terapeutica indica che la misurazione e il monitoraggio accurati di BOHB o BrAce possano probabilmente migliorare la gestione della malattia. 

Bigliografia :
Fonti :

mar 26 ottobre 2021
VEDI ANCHE
Dieta cheto o ipocaloricaChetosi o non chetosi?
Effetti della restrizione calorica sulla salute e sulla resistenza all'insulina: la dieta ipocalorica classica vs la dieta chetogenica classica.
mar 11 maggio 2021
chetogenica antiinfiammatoriaChetogenica come dieta antiinfiammatoria
La dieta chetogenica migliora le concentrazioni di adiponectina e leptina e può essere utilizzata nella prevenzione di malattie croniche infiammatorie...
mar 23 febbraio 2021
Parliamo di ...
  • dieta-chetogenica
    Dieta chetogenica
    La dieta chetogenica è un protocollo terapeutico basato sulla riduzione dell’apporto calorico e di carboidrati, che induce l’organismo a utilizzare i ...
  • Il metabolismo energetico
    Il metabolismo energetico
    Il metabolismo energetico è l’insieme di reazioni chimiche che consentono l’utilizzo dei nutrienti come fonte di energia per l’organismo.
  • Sindrome metabolica
    Obesità e sindrome metabolica
    La sindrome metabolica è una condizione patologica associata all’obesità, caratterizzata da adiposità viscerale, dislipidemia, iperglicemia e ipertens...