Ormoni e lipolisi

BED

E’ stata pubblicata un’eccellente revisione delle attuali conoscenze sui meccanismi chimico-biologici che sottendono la lipolisi ormonosensibile che avviene nel tessuto adiposo.

Se ne sono occupati i ricercatori del Department of Nutritional Science and Toxicology, University of California (Berkeley, California, USA).

In particolare, sono state analizzate e discusse le acquisizioni più recenti riguardanti la desnutrina/ATGL (Adipocites Triglicerides Lipase). Ovvero l’ultima nata tra le lipasi, che giocherebbe un ruolo fondamentale nella lipolisi che avviene proprio negli adipociti. Sono discussi i meccanismi attraverso i quali gli ormoni influenzano la mobilizzazione dei lipidi dal tessuto adiposo stesso. Oltre all’insulina e alle catecolamine che sono notoriamente e sempre più chiaramente implicate nei meccanismi di mantenimento dell’omeostasi energetica, è possibile, sottolineano gli autori, che vi siano pure coinvolte diverse secrezioni autocrine-paracrine del tessuto adiposo stesso, e con ruoli ancora da definire.

Am J Physiol Gastrointest Liver Physiol. 2007 Jan 11; [Epub ahead of print]

Bigliografia :
Fonti :

gio 18 gennaio 2007
VEDI ANCHE
Parliamo di ...