La dieta prima della chirurgia

Perdere peso prima di un intervento migliora gli esiti
La colecistectomia laparoscopica può essere tecnicamente impegnativa negli obesi.
Può una dieta VLCD, a bassi livelli calorici per due settimane nel periodo pre-operatorio può ridurre il tempo di guarigione? Uno studio ha cercato una risposta  analizzando anche gli esiti secondari percepiti quali la difficoltà operatoria e la durata della degenza ospedaliera.
 
46 pazienti pazienti consecutivi con calcoli biliari sintomatici e BMI> 30 kg / m2 sono stati randomizzati a  VLCD o dieta abituale per due settimane prima di essere operati. I diari alimentari sono stati usati per documentare le loro abitudini alimentari.
 
La dieta VLCD è stata ben tollerata e ha generato una maggiore perdita di peso (3,48 kg contro 0,98 kg; p <0,0001). Il tempo operatorio mediano è risultato significativamente ridotto di 6 min nel gruppo VLCD (25 vs 31 min; p = 0,0096). Non ci sono state differenze di complicanze post-operatorie o della durata di degenza tra i due gruppi.
 
La dieta VLCD nelle 2 settimane precedenti l’intervento di colecistectomia laparoscopica nei pazienti obesi è sicura, ben tollerata e ha dimostrato di ridurre significativamente il peso pre-operatorio e il tempo dell’intervento.
 
 

Autori: Burnand KM, Lahiri RP, Burr N, Jansen van Rensburg L,  Lewis MP.  
Fonte:   HPB (Oxford). 2016 May;18(5):456-61. doi: 10.1016/j.hpb.2016.01.545. Epub 2016 Mar 8.
Link della fonte: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4857069/

Bigliografia :

Fonti :

mar 24 maggio 2016
VEDI ANCHE
Parliamo di …