Sottopeso in pediatria

Il sottopeso in età pediatrica, dovuto a un inadeguato apporto calorico, può determinare difetti di accrescimento e problemi di salute da adulto.
Sottopeso-pediatria

I dati provenienti dagli studi scientifici affermano che la malnutrizione pediatrica è più diffusa di quanto si possa pensare. Così come il sovrappeso e l’obesità, anche l’eccessiva magrezza può avere gravi conseguenze per la salute.

In particolare, il sottopeso in età pediatrica ha delle conseguenze sulla crescita e lo sviluppo del bambino. È importante monitorare la crescita del bambino per assicurarsi che il peso e l’altezza seguano un andamento in linea con i range di riferimento.

Il rischio di una crescita inadeguata per uno scarso intake calorico è maggiore nei primi 6 mesi di vita. Anche un deficit di lieve entità ma prolungato nel tempo può determinare un difetto di accrescimento con effetti sullo stato di salute in età adulta (es. osteoporosi, dismenorrea). Per questo motivo è fondamentale la sinergia di pediatra, dietologo, biologo nutrizionista per garantire il benessere sin dai primi mesi di vita.

Sei un operatore della salute?

ULTIME NOTIZIE