Proteine

Le proteine sono composte da aminoacidi; la qualità proteica dipende dalla digeribilità e dalla presenza di aminoacidi essenziali, non sintetizzabili.
Proteine

Il termine proteina deriva dal greco proteios (al primo posto), a sottolineare la loro importanza.

Le proteine sono le macromolecole maggiormente presenti negli esseri viventi e sono diffuse sia nel mondo vegetale che in quello animale. Nel primo si localizzano soprattutto nei semi e, in quantità minore, nelle foglie, nelle radici e nei tuberi. Invece, nel mondo animale sono distribuite soprattutto nei muscoli dove si occupano di definirne la struttura.

Le proteine sono composte dalla combinazione di aminoacidi. Gli aminoacidi sono 20 di cui 9 sono essenziali (isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina, treonina, triptofano, valina, istidina) e devono essere forniti dall’alimentazione in quanto il corpo umano non li può sintetizzare da altre fonti.

Dal punto di vista nutrizionale, la qualità proteica dipende dalla digeribilità e dalla composizione in aminoacidi essenziali. Ad esempio, le proteine della carne sono più digeribili di quelle vegetali.

Sei un operatore della salute?
Condividi su :
ULTIME NOTIZIE