Salute: identikit degli europei dopo l’ infarto, ancora obesi e fumatori

Dati dall’Euroaspire IV
Obesi, con il girovita fuori misura, ancora fumatori nonostante tutto. Aver rischiato di morire per un infarto sembra non spaventare gli europei malati di cuore che in troppi casi, una volta tornati a casa dall' ospedale, persistono nelle cattive abitudini che stavano per costare loro la vita. E' questo, in sostanza, l' identikit disegnato dall' indagine 'Euroaspire IV' condotta su dati raccolti in 24 Paesi del Vecchio continente. I dati riguardano circa 8 mila pazienti con malattia coronarica minori di 80 anni, età media 64 anni, per il 25% donne, precedentemente entrati in ospedale per un attacco di cuore. 

Bigliografia :

Fonti :

gio 7 gennaio 2016
VEDI ANCHE
Parliamo di …