Il dolore nei bambini: un poster per i pediatri

Un poster distribuito ai pediatri per la valutazione del dolore nel bambino e i diversi approcci terapeutici

In Italia, più dell’80% dei ricoveri di bambini è dovuto a patologie che presentano, fra i vari sintomi, anche dolore.

Dolore da non sottovalutare. Anche i piccoli pazienti hanno diritto alla analgesia. Pare infatti che l’intensità del dolore pediatrico sia più forte rispetto l’adulto. In più, i bambini spesso non possono comunicare il loro dolore. Dolore che potrebbe lasciare strascichi o cronicizzare.

Le opzioni terapeutiche pediatriche sono di natura non farmacologica (e dipendono dall’età del bambino) e farmacologiche: paracetamolo, farmaci antinfiammatori non steroidei e farmaci oppioidi.
Il paracetamolo è il più utilizzato per la sua buona tollerabilità.

Il poster distribuito ai pediatri riporta i consigli, i metodi per misurare il dolore e le tipologie di trattamento nei pazienti più piccoli, estratti dal volume “IL DOLORE NEL BAMBINO – Strumenti pratici di valutazione e terapia”, pubblicato nel 2010 dal Ministero della Salute.

Bigliografia :

Fonti :

mer 27 marzo 2013
VEDI ANCHE
Parliamo di …