|

In vacanza coi nonni

Mare, montagna o campagna: qualche consiglio per una corretta alimentazione


Che spasso le vacanze dai nonni! Finalmente la scuola è finita e molti ragazzini che hanno i nonni ancora in gamba, nell’attesa delle ferie del papà e della mamma, cominciano a fare un po’ di vacanze con i nonni.

L’alimentazione salutare per nonni e nipotini può essere molto simile, con qualche precauzione in più adattabile agli uni e agli altri, anche secondo il luogo dove si trascorre la vacanza.

Qualche consiglio:

- dieta nutriente e leggera ricca di latte scremato, carni bianche, frutta e ortaggi freschi e acqua

- non trascurare mai la prima colazione

- portarsi acqua, bevande fresche (non gasate o ghiacciate) e frutta fresca ben lavata in una borsa termica se si sta fuori

- i budini, le ciambelle, i biscotti e le torte fatte dalla nonna saranno preziosi per una buona colazione o per golose merende

- se i nonni sono a dieta per il controllo del peso, o per qualsiasi malattia, non approfitteranno delle vacanze coi nipoti per dimenticarsi della dieta e delle cure; lo stesso faranno i nipoti che non devono essere messi all’ingrasso, ma ritornare a casa in forma (gli uni e gli altri si aiuteranno a vicenda per mantenere le buone abitudini e correggere quelle cattive)

- evitare estenuanti gite in auto e continui spostamenti è meglio per tutti


Clicca qui per conoscere lo specialista più vicino a te

  

Se sei un medico, un nutrizionista o un farmacista,

clicca qui per richiedere il modulo della terapia alimentare

con le schede di patologia e il counseling per i pazienti, completi degli alimenti da evitare, ridurre e i consigli pratici per il corretto approccio nutrizionale.